efficienza energetica





EFFICIENZA ENERGETICA

 

Energia. la parola chiave per il futuro delle costruzioni e dell’edilizia.

Il risparmio energetico degli edifici costituisce argomento strategico per l’evoluzione edile nella progettazione di case, capannoni, negozi e uffici sia per la nuova edificazione, che dal 2019 dovrà concepire edifici ad energia quasi zero, sia per le ristrutturazioni edilizie e riqualificazioni energetiche in Classe A.

Va detto che il miglioramento energetico di una costruzione esistente consente di cambiarne radicalmente l’architettura con la possibilità di conferire all’immobile una veste completamente nuova e moderna.

I nostri progettisti sono formati secondo le direttive dell’agenzia Casa Clima (Klimahouse) per la realizzazione di edifici a basso consumo energetico grazie all’approvvigionamento da energia rinnovabile come l’energia solare, fotovoltaica, eolica e geotermica.

Primo compito del progettista è lo studio approfondito dell’involucro edilizio (pareti, coperture, fondazioni e finestre) per creare un immobile altamente performante grazie all’utilizzo dei più evoluti materiali isolanti. Si parla con estrema superficialità di cappotto termico, lana di roccia e vetro cellulare senza conoscerne spesso le caratteristiche termo igrometriche e l’idoneo utilizzo.

Se l’incarico affidato tratta la costruzione di un immobile nuovo, i tecnici dello studio valuteranno con il cliente la tipologia costruttiva preferita, da quelle più classiche alle innovative metodologie di costruzione a secco in legno, particolarmente efficaci da un punto di vista sismico ed energetico.

Il team di professionisti dello studio associato, formato da architetti, geometri e partner tecnici specializzati, monitora l’evoluzione delle dotazioni offerte dal mercato e i risultati di ricerche tecniche per applicare con sapienza le migliori soluzioni.

Per raggruppare le principali mansioni del progettista possiamo citare:

 

  • Analisi termica prestazionale dell’edificio esistente o studio del sito per le nuove costruzioni
  • Scelta e dimensionamento dei materiali isolanti e progettazione dei nodi tecnici in regime dinamico
  • Progettazione degli impianti ad alta efficienza energetica
  • Direzione dei Lavori
  • Certificazione energetica di fine lavori

Com’è evidente dai punti sopra riportati, l’impianto che climatizzerà gli ambienti verrà dimensionato solo a seguito di un attento e scrupoloso lavoro di analisi sull’edificio da costruire o ristrutturare e sarà, a questo punto, piccolo e con un basso impatto in bolletta.

I nostri professionisti progetteranno l’intera ossatura impiantistica che andrà dalla sorgente energetica (data da un impianto fotovoltaico, solare termico, energia geotermica, eolica o energia elettrica pubblica) alla rete di distribuzione altamente isolata fino ai terminali costituiti da riscaldamento a pavimento e raffrescamento a pavimento o soffitto, sistemi ad aria o convettivi. Ad ogni edificio e, soprattutto, per ogni utente con proprie abitudini, il progettista selezionerà l’idoneo impianto termico per il riscaldamento e per la climatizzazione estiva.

 

Contattaci per un’analisi preliminare gratuita ed una stima economica di intervento