Startup

startup

progetto di ristrutturazione e design di interni

 

Situato in una tranquilla via laterale del centro di Modena, ubicato in un palazzo storico del XVII secolo, questo appartamento è stato oggetto di un importante lavoro di ristrutturazione e interior design.

Interamente sviluppato su un unico livello e collegato a una piccola taverna per mezzo di una scala interna, l’appartamento è stato studiato e ripensato nei minimi dettagli per sfruttare al meglio ogni singolo spazio disponibile.

Concepita e strutturata in un moderno living totalmente aperto sulla zona giorno, la cucina ci accoglie all’entrata come uno spazio a sé stante, indipendente dal resto della casa. Pavimento e rivestimento in resina si staccano completamente dal resto della pavimentazione in parquet, creando un’immaginaria separazione della zona cucina dal resto.

La progettazione s’è basata sulla rivisitazione moderna del palazzo e dell’appartamento. La pavimentazione in legno è stata restaurata e mantenuta.
Le nuove strutture d’arredo sono state inserite con leggerezza cosicché non risultassero fuori posto ma conferissero un carattere più contemporaneo all’appartamento.

Caratteristica dell’abitazione è l’utilizzo di colori vivaci sulle pareti o in particolari dell’arredamento.

Volutamente diversa dal resto della casa è la taverna, caratterizzata da un arredamento vintage, ma pur sempre accompagnata da elementi di modernità. Tutto il vano era soppalcato da una grezza struttura metallica che è stata recuperata e alleggerita nel suo impatto estetico

Una ristrutturazione dove il vecchio e il nuovo si sposano perfettamente.

 

Modena

Anno di progettazione 2012